Notizie

Non lasciare che la batteria si caricasse al di sopra dell’80%

Novità per mantenere integra la batteria del tuo smartphone.

Non lasciare che la batteria si caricasse al di sopra dell’80%

Gli esperti sostengono che, per un buon uso del proprio smartphone, l’ideale sarebbe non lasciare che la batteria si caricasse al di sopra dell’80% al giorno né lasciare che si assestasse tra il 30% e il 40%. Se stai pensando di acquistare i nuovi iPhone 11 e 11 Pro o se stai aggiornando iOS 13, la nuova versione del sistema operativo Apple, rimarrai sicuramente sorpreso dalle prime cariche della batteria. Le nostre colonnine totem di ricarica smartphone stanno già ricaricando i nuovi dispositivi Apple che hanno grandi novità in tema di ricarica. 

Apple è preoccupata per il mantenimento dell’integrità delle batterie dei suoi smartphone  il più a lungo possibile. In questo senso, attiverà una nuova funzionalità nel software. Fondamentalmente, si può caricare la batteria all’80%, anche se la si lascia per una notte sul comodino e, quando è pronta, si può procedere a caricare il restante 20%.

Può anche sembrare una misura di risparmio energetico – e questo è sicuramente una grande preoccupazione per molti. Ma non è questa la principale questione su cui ci si è concentrati. Ricaricare il telefono tutte le sere per ore e ore non è un problema in sé. Ma la tecnologia che accelera la ricarica distruggerà la batteria.

Quello che Apple intende fare, secondo la versione preliminare di iOS 13, è a “ridurre il deterioramento della batteria” e, in questo senso, “l’iPhone apprende le abitudini di ricarica in modo che la batteria possa essere ricaricata ogni giorno fino all’80% e terminare la ricarica poco prima dell’uso”.

Per non rimanere mai scarico puoi ricaricati alle nostre colonnine totem di ricarica smartphone.

Le nostre colonnine totem di ricarica smartphone garantiscono, attraverso delle schede speciali, una ricarica costante e performante che tiene conto dello stato della batteria.

#totem #ricarica #smartphone #colonninediricarica #recharge #batteria

Condividi questo articolo

Ultimi articoli

Notizie ed Eventi